Mozzarella di mandorle

mozzarella di mandorle
Mozzarella di mandorle

Non so voi ma la mozzarella mi fa subito pensare all’estate, quando per il caldo è severamente vietato accendere il forno e una caprese risolve molti problemi…

Ho provato la mozzarella di riso presente in commercio ma non mi soddisfa pienamente.

La mozzarella di mandorle è sicuramente una scoperta, ha un sapore neutro e un aspetto molto gradevole, se ben condita e accompagnata potrà ingannare i vostri ospiti onnivori!!

Ingredienti

40 gr di mandorle

25 gr di maizena

5 ml di olio extravergine di oliva

2 pizzichi di sale

160 ml di acqua

Procedimento

Mettete a bagno le mandorle per una notte.

Una volta ammorbidite togliete la pellicina che le ricopre.

Con l’aiuto di un mixer tritatele finemente, aggiungete l’acqua e continuate a tritare.

Questo è un passaggio molto importante, se non tritate molto finemente le mandorle potreste trovare la mozzarella granulosa al palato.

Mettete il composto ottenuto in un pentolino ed incorporate l’olio, la maizena e il sale mescolando con una frusta.

Ponete sul fuoco e sempre mescolando cuocete per circa 5 minuti.

Quando si sarà addensato bene, spegnete il fuoco e versate la pasta filante in una ciotolina leggermente bagnata.

Per avere delle mozzarelline si possono utilizzare anche delle tazzine da caffè.

Lasciate raffreddare e conservate in frigorifero per qualche ora prima di consumarla.

Io l’ho provata con il pomodoro per rievocare la classica caprese e il risultato è stato eccellente sia alla vista che al palato, provare per credere!!

mozzarella di mandorle
Mozzarella di mandorle

Mozzarella di mandorle Bimby

– Dopo aver pelato le mandorle, mettetele nel boccale e tritate per 5 secondi velocità 10

– Spatolate verso il fondo e ripetete l’operazione

– Aggiungete l’acqua e frullate 30 secondi velocità 8

– Aggiungete l’olio, la maizena e il sale e cuocete per 6 minuti a 100° velocità 3