Cous cous di cavolfiore

postato in: Antipasti, Primi piatti, Ricette | 0
cous cous di cavolfiore
cous cous di cavolfiore

Il cous cous di cavolfiore, fresco ed invitante può essere servito come antipasto in piccoli bicchierini monoporzione oppure sostituire il primo in una cena tra amici.

E’ veramente particolare, di sicuro il cavolfiore è un ortaggio che non ti aspetti si possa mangiare crudo ed invece non solo si può ma è buonissimo!!

Il cavolfiore è un ortaggio tipicamente invernale anche se ormai è disponibile tutto l’anno.

Sono note le sue proprietà antitumorali.

L’alto contenuto vitaminico e di minerali lo rendono assieme a tutta la famiglia delle crucifere un potente alleato della nostra salute, ma attenzione alla cottura, dopo  30 minuti di lessatura perde il 77% delle proprietà benefiche…

Ecco perciò un altro piatto cosiddetto crudista per poter mantenere inalterato ciò che la natura ci ha donato.

 

 

Ingredienti

1 cavolfiore di media grandezza

250 gr di pomodorini

2 carote

1 zucchina

3 cipollotti freschi

2 coste di sedano

una manciata di olive taggiasche

prezzemolo

succo di mezzo limone

olio evo e sale

 

Procedimento

Grattugiate a mano con la classica grattugia a fori piccoli solo le cimette del cavolfiore per poter incorporare più aria possibile.

Se avete fretta come seconda opzione potete frullare le cime del cavolfiore con un robot da cucina, ma senza esagerare altrimenti diventerà una crema.

Tagliate a dadini molto piccoli i pomodorini, la zucchina e le coste di sedano.

Tagliate a julienne le carote e tritate i cipollotti e il prezzemolo.

Unite tutti gli ingredienti preparati in una ciotola capiente e aggiungete le olive taggiasche.

Regolate di sale  e condite con un’emulsione di olio e succo di limone.

Mescolate accuratamente.

 

Lascia un commento