Conchiglioni porro e verza

postato in: Primi piatti, Ricette | 2

conchiglioni porro e verza

Questi conchiglioni sono adatti ad un pranzo delle feste ma con il vantaggio di essere light.

Il porro ad esempio, è una verdura povera di calorie che dona però un piacevole sapore al piatto.

Leggermente lassativo e diuretico , il porro, grazie ad un buon contenuto di fibre è un ottimo alimento per depurare l’organismo.

Dunque via libera al porro, soprattutto in questo periodo!!

 

Ingredienti:

250 gr di conchiglioni napoletani

3 zucchine

3 carote

2 porri

alcune foglie di verza

olio evo

sale

Per la besciamella:

500 ml di latte di avena

500 ml di acqua

100 gr di farina

60 ml di olio evo

15 gr di dado vegetale

 

Procedimento:

Tagliate a rondelle i porri, a listarelle le foglie di verza e grattugiate le zucchine e le carote.

In un ampia padella versate un filo d’olio e rosolate il porro per qualche minuto.

Successivamente versate le restanti verdure e lasciatele stufare per circa 20 minuti, aggiungendo se necessario del brodo vegetale.

Quando le verdure saranno cotte assaggiate e regolate di sale.

Nel frattempo cuocete i conchiglioni al dente, lasciando indietro la cottura di almeno 4 o 5 minuti e lasciateli raffreddare.

Preparate adesso la besciamella. Mettete in una pentola il latte di avena, l’acqua e due cucchiaini di brodo granulare (nel mio caso autoprodotto) e accendete il fuoco.

In una ciotola unite la farina con l’olio extravergine di oliva e con l’aiuto di una frusta formate una pastella, ovvero una roux, e versatela nel latte che nel frattempo sarà diventato quasi bollente.

Mescolate velocemente e continuate la cottura per almeno due minuti dopo il bollore sempre mescolando per evitare la formazione di grumi.

Per avere una consistenza più densa basterà aumentare il tempo di cottura.

Farcite con le verdure i conchiglioni e posizionateli molto vicini tra loro, in una pirofila precedentemente oliata.

Terminato questo procedimento, coprite con la besciamella vegetale e infornate per circa 20 minuti a 200 C°.

2 risposte

  1. vorrei proprio fare questa ricetta. volevo sapere se la besciamella si può fare anche con il latte di farro? mi fa sapere. grazie

    • Ciao Giusi, sperimenta pure con il latte di farro, il risultato dovrebbe essere lo stesso. Io ho provato a fare la besciamella con il latte di soia e la trovo un po’pesante e con il latte di riso è troppo dolciastra. Fammi sapere ciao

Lascia un commento