ll Governo incentiva le nascite: altro che i soliti bonus, lungo elenco di agevolazioni (fino a 8500 euro)

Scopri quali sono le agevolazioni del Governo per incentivare le nascite. Il totale potrebbe arrivare a 8500 euro!

Si sente parlare sempre più spesso di calo delle nascite e dell’esigenza di invertire questa tendenza. E a tal proposito, sembra che il Governo abbia messo in atto tutta una serie di piccoli aiuti per andare incontro alle donne in dolce attesa.

governo incentiva le nascite
Nuovi incentivi per le donne in gravidanza Veganmania.it

Per essere più precisi non si tratta di bonus ma di agevolazioni che se sommate tra loro possono portare anche a grandi cifre. Ciò che conta è conoscere tutte le possibilità e usufruirne al fine di ottenere un sollievo dal punto di vista economico.

Agevolazioni per le nascite: ecco quali sono quelle da non perdere

Nel 2024 sono previste diverse agevolazioni per le donne in dolce attesa. Si tratta di misure delle quali si può godere sia prima che dopo il parto e che rappresentano un valido aiuto dal punto di vista economico. Per prima cosa c’è, ad esempio, l’assegno unico che si può ottenere dagli ultimi due mesi di gravidanza e a cui si aggiunge l’assegno di maternità che molti comuni erogano alle mamme disoccupate e, quindi, bisognose di aiuti economici. Ci sono poi le esenzioni dal ticket sanitario che riguardano però solo alcune prestazioni legate esclusivamente alla gravidanza. A ciò si aggiunge però anche la possibilità di ottenere dei rimborsi (in dichiarazione dei redditi) su alcune prestazioni come le ecografie o i medicinali acquistati.

governo incentiva nascite
Tutti gli incentivi da chiedere per le donne in gravidanza Veganmania.it

Una volta nato il bambino è possibile usufruire del contributo per il latte artificiale (ovviamente destinato a chi si trova a dovervi ricorrere). C’è poi il bonus nido che sostiene le mamme che ne hanno bisogno già dai primi mesi di vita del bambino. E questo sebbene per i primi 5 mesi si possa ottenere il congedo di maternità e di congedo parentale. Insomma, le agevolazioni per le donne in dolce attesa sono davvero molte e messe tutte insieme arrivano a una somma di circa 8.500 euro. Un bel numero se si contano le spese da effettuare e che spesso preoccupano chi sta per diventare mamma. Un pensiero che in questo modo può essere ampiamente limitato. In caso di dubbi, ovviamente, si possono chiedere maggiori delucidazioni presso il CAF più vicino o se si ha un commercialista, direttamente a lui. Ciò che conta è sapere che ci sono tante agevolazioni che è bene conoscere al fine di non perderle e di poterne usufruire se e quando è necessario.

Impostazioni privacy