Dormi spesso male? Devi trovare subito la causa: ecco le conseguenze a lungo termine

Dormire male può essere un problema molto serio, ed è fondamentale trovarne la causa. Quali sono le conseguenze nel tempo?

Dopo una notte insonne, ci troviamo di fronte a una situazione di certo non piacevole: dobbiamo andare a lavoro, a scuola o all’università e non abbiamo le forze.

Dormire male: conseguenze più comuni
Dormire male, scopri subito la causa-veganmania.it

Questo perché, se la notte non si dorme, il giorno dopo ci sentiamo totalmente scarichi, e se abbiamo impegni quotidiani, tutto ciò si ripercuote nell’immediato sulla nostra giornata. Per tutto il giorno, perciò, saremo in piedi, apparentemente svegli, ma pensando di non vedere l’ora che arrivi la sera, per poter andare a letto.

Se la notte dormi male, nel tempo potresti subire queste conseguenze da non ignorare

La qualità del sonno della persona è un qualcosa che non può essere sottovalutato, soprattutto se ci si vuole sentire bene, se si vuole stare in salute. Non bisogna neppure ignorare l’aspetto produttività: una persona che non dorme bene durante le ore notturne, sarà anche meno produttiva, meno sveglia, meno attiva il giorno seguente. E questo potrebbe creare problemi nello studio e a lavoro, per cui è un aspetto che non può non essere affrontato. Sono poi da non sottovalutare le conseguenze a lungo termine del dormire male di notte e cosa potrebbe accadere, nel tempo, se questa condizione si protrae troppo nel tempo.

Dormire male, cosa può comportare
Dormire male, quali sono le conseguenze Veganmania.it

Come sappiamo, le ore di sonno necessarie affinché il corpo si rigeneri sono 7/9 ore al giorno, e se questo non accade, potresti risentirne anche a livello fisico. Forse non lo sai, ma quando l’insonnia arriva a diventare cronica, il cervello può sentirsi stanco, esausto. Questo può portare il sistema immunitario a indebolirsi, perché è proprio durante il sonno che l’organismo produce anticorpi. Se ciò non accade, le difese si abbassano.

L’insonnia può creare problemi anche al sistema respiratorio, perché il risveglio notturno può rendere più soggetti alle infezioni respiratorie. Se non si dorme abbastanza, si può rischiare anche di aumentare di peso. Si rischia anche a livello cardiovascolare, perché un buon sonno è essenziale per il cuore e i vasi sanguigni.

Ma non è tutto perché anche la generazione di ormoni ha a che fare con il sonno. Per ciò che concerne il testosterone, per esempio, ci vogliono 3 ore continuative di sonno. Ergo, attenzione alla qualità del sonno. Se avete questi problemi, cercate la causa e provate a porre rimedio.

Impostazioni privacy