Insalatina tiepida di orzo e zucca alla curcuma

postato in: piatto unico, Primi piatti, Ricette | 0
Insalatina tiepida di orzo e zucca alla curcuma
Insalatina tiepida di orzo e zucca alla curcuma

Insalatina tiepida di orzo e zucca alla curcuma.

Finalmente siamo di nuovo nella piena stagionalità per la zucca.

Con questo ortaggio, di cui esistono numerose varietà, possiamo preparare una serie infinita di ricette sia salate che dolci.

Oggi vi proponiamo una insalatina tiepida che noi abbiamo preparato come piatto unico perchè contiene cereali, fibre e proteine e pochissimi grassi.

Insalatina tiepida di orzo e zucca

Ingredienti

per 4 persone

250 g di orzo perlato

250 g di polpa di zucca

200 g di ceci lessati

1 spicchio d’aglio

curcuma

sale

pepe

basilico

prezzemolo

olio e.v.o.

Preparazione

Sciacquate l’orzo con acqua fredda e lessatelo in acqua leggermente salata.

Scolate e tenete da parte.

Riducete la polpa di zucca a dadini .

Lavate e tritate separatamente prezzemolo e basilico, teneteli da parte. Schiacciate leggermente lo spicchio d’aglio senza spellarlo.

In una padella antiaderente fate scaldare 2-3 cucchiai di olio e.v.o. assieme allo spicchio d’aglio, versate poi la zucca a dadini e un po’ di curcuma in polvere (la punta di un cucchiaino), salate, pepate, unite del prezzemolo tritato a vostro piacere e fate rosolare a fuoco moderato per circa 10 minuti, mescolando e facendo attenzione che non attacchi al fondo, se necessario unite poco olio, non acqua perchè renderebbe la zucca troppo molliccia.

Togliete la zucca dal tegame e lasciatela intiepidire in una ciotola.

Non fatela cuocere eccessivamente altrimenti i dadini si spappoleranno al momento di comporre l’insalatina.

Per questioni di tempo noi abbiamo utilizzato dei ceci lessati precotti scolandoli e sciacquandoli sotto l’acqua corrente.

Versate ora l’orzo in una capiente ciotola.

Unite i ceci, i dadini di zucca, del basilico tritato.

Salate e condite con un po d’olio.

Mescolate delicatamente per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Servite tiepida.

Si può tenere anche in frigo, pronta all’uso, si mantiene per 2 o 3 giorni. Ricordate di toglierla dal frigo almeno mezz’ora prima di consumarla. Naturalmente in estate quando le temperature sono elevate basta molto meno.

Lascia un commento