Semplici ricette vegane di biscotti di Natale

postato in: Dolci e dessert, Ricette | 2

baci di dama

Oggi vi proponiamo alcune ricette di dolcetti natalizi che potrete preparare per addolcire le vostre giornate oppure per realizzare confezioni home made da poter donare ad amici e parenti.

Baci di dama vegani

 

Ingredienti per 20 biscotti

 

130 gr di farina tipo 2

100 gr di mandorle tritate

60 gr olio di mais

100 gr di malto di riso oppure 70 gr di zucchero

mezzo cucchiaino scarso di lievito cremor tartaro

vaniglia bourbon

un pizzico di sale

100 gr di cioccolato fondente

 

Procedimento

Mettete tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, farina, mandorle tritate, lievito, la punta di un cucchiaino di vaniglia  e un pizzico di sale.

Mescolate e aggiungete l’olio e il malto.

Amalgamate bene fino a formare un impasto da cui ricaverete delle piccole palline, circa 10 gr l’una.

Lasciate riposare i biscotti in frigorifero almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo infornate a 150 C° per circa 10/12 minuti.

Lasciate raffreddare i biscotti su una gratella.

Nel frattempo preparate il cioccolato sciogliendolo a bagnomaria. Fate attenzione l’acqua non deve mai bollire.

Quando i biscotti saranno freddi, ma veramente freddi, mettete un cucchiaino di cioccolato su un biscotto e posizionatene un altro sopra.

Per velocizzare la presa tra i due biscotti metteteli in frigorifero.

I baci di dama sono pronti, risulteranno molto più croccanti dei tradizionali ma sicuramente piacevoli.

Potete provare a sostituire l’olio con 80 gr di margarina autoprodotta emulsionando con un frullatore ad immersione lecitina di soia, olio e acqua ghiacciata per ottenere dei baci più morbidi.

 

Biscotti alla cannella

biscotti alla cannella

 

Ingredienti

350 farina T2

160 gr di malto di mais

80 gr di olio di mais

20 ml di acqua

1 cucchiaino di lievito cremor tartaro

1 cucchiaino di cannella

un pizzico di sale

 

Procedimento

Versate in una planetaria tutti gli ingredienti secchi.

Aggiungete il malto, l’olio e l’acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Coprite l’impasto con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Accendete il forno statico a 180 C°.

Con l’aiuto di un matterello stendete la frolla e formate una sfoglia di 3/4 mm.

procedimentoomini1

Con degli stampini date forma ai vostri biscotti, poggiateli su una placca foderata di carta forno e cuoceteli fino a quando non saranno dorati.

procedimentoomini2

 

Una volta freddi decorateli a piacimento con del cioccolato fondente.

Un’idea…confezionateli singolarmente con della carta trasparente, diventeranno un simpatico addobbo per il vostro albero di Natale!

biscotti alla cannella1

 

Dolcetti al cocco

dolcetti al cocco

Ingredienti

200 gr di cocco rapè

160 ml di latte di riso e cocco

200 gr di datteri

100 gr di malto di riso

300 gr di Digestive

150 gr di cioccolato fondente

 

Procedimento

Con l’aiuto di un cutter tritate finemente i datteri con un po’ di latte di riso e cocco.

Aggiungete il restante latte, i biscotti sbriciolati, il cocco e il malto e mescolate fino ad ottenere un impasto che stenderete su una teglia foderata di carta forno di dimensioni 30 x 30.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e ricoprite il dolce.

Cospargete della granella di cocco per decorare e conservate il dolce in frigorifero.

Quando il cioccolato si sarà rappreso, con un coltello ben affilato tagliate dei piccoli quadratini e adagiateli nei pirottini.

 

Cioccolatini al miglio soffiato

cioccolatini al miglio soffiato

Ingredienti per circa 30 cioccolatini

100 gr di cioccolato fondente

25 gr di miglio soffiato

facoltativo 30 gr di granella di arachidi tostate e salate

 

Procedimento

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

Una volta sciolto versateci il miglio soffiato e se lo gradite la granella di arachidi.

Mescolate bene e con l’aiuto di un cucchiaino versate dei piccoli mucchietti di miglio nei pirottini.

Lasciate raffreddare

2 risposte

  1. Stefy i nostri biscotti fanno proprio gola. Sono buonissimi, provare per credere!

  2. Brave ragazze!!

Lascia un commento