Torta vegana di grano saraceno e confettura di ribes

postato in: Dolci e dessert, Ricette | 1

torta con farina di grano saraceno

Mi è capitato tra le mani un vecchio libro di cucina sudtirolese, uno dei primi libri a tema che mi fu regalato più di vent’anni fa quando ancora non era neanche nei miei più lontani pensieri una scelta vegana.

Sfogliandolo sono rimasta ingolosita da un classico come la torta al grano saraceno, un dolce rustico adatto a chi è celiaco o semplicemente vuole ridurre il glutine nella sua alimentazione.

Ovviamente ho dovuto stravolgere la ricetta originale che prevedeva come potete immaginare un quantitativo non indifferente di burro e uova….

Torta vegana con farina di grano saraceno e confettura di ribes rosso

Ingredienti

250 gr di farina di grano saraceno

150 gr di mandorle

150 gr di zucchero integrale di canna

450 ml di latte di soia alla vaniglia

50 ml di olio di mais

1 bustina di polvere lievitante al cremor tartaro

mezzo cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

1 vasetto di confettura di ribes rosso

Procedimento

Tritate finemente in un mixer le mandorle, io ho usato quelle non private della pellicina, una parte importante della mandorla ricca di una ventina di flavonoidi antiossidanti.

In un’ampia ciotola miscelate tutti gli ingressi secchi tranne il lievito, pertanto, la farina di grano saraceno, le mandorle tritate, lo zucchero integrale, il bicarbonato e un pizzico di sale.

In un boccale versate il latte di soia e l’olio.

Unite ora i liquidi alle farine, lavorate bene e come ultimo ingrediente inserite il lievito setacciato.

Versate il composto in una tortiera dal diametro di 24 cm foderata con carta forno e cuocete in forno statico a 180C° per 35 minuti.

Trascorso il tempo previsto procedete sempre con la prova stecchino e sfornate la torta.

Una volta fredda,  tagliate a metà orizzontalmente la torta e farcitela con della confettura di ribes rosso.

Cospargete la superficie con zucchero a velo e la vostra torta è pronta per essere servita.

Torta di grano saraceno Bimby

1. Tritare le mandorle 10 sec. velocità 10

2. Aggiungere lo zucchero e 200 ml di latte di soia 50 sec. velocità 9

3. Aggiungere restante latte, l’olio, la farina con il lievito e il bicarbonato e un pizzico di sale e miscelate 30 sec. a vel. 5

4. Versate nella tortiera foderata di carta forno e cuocete 35 minuti a 180 C°

5. Una volta fredda,  tagliate a metà orizzontalmente la torta e farcitela con della confettura di ribes rosso, cospargete la superficie con zucchero a velo e la vostra torta è pronta per essere servita.

 

La ricetta della torta di grano saraceno vegan con marmellata e mandorle vi conquisterà. Rispetto alla tradizionale altoatesina può essere considerata light, è senza burro, senza uova ma rimane comunque morbida e perfetta per i celiaci.

 

Una risposta

  1. Ho fatto la torta seguendo la ricetta e per esser stata la mia prima torta è stato un successo!!! W la scelta vegan

Lascia un commento