Sbrisolona vegan

postato in: Dolci e dessert, Ricette | 0
Sbrisolona
Sbrisolona vegan senza zucchero

 

La sbrisolona è un tipico dolce di Mantova che la tradizione vuole sia mangiato a pezzi e non a fette.

E’ un dolce molto croccante e decisamente informale.

Qui di seguito vi proponiamo una versione vegana e senza zucchero che vi permetterà di gustarlo senza sensi di colpa.

Ho preferito lasciare le mandorle con la loro pellicina in quanto i polifenoli, le sostanze antiossidanti presenti in questo frutto che ci aiutano a combattere i radicali liberi e i segni dell’invecchiamento, sono particolarmente concentrate nella buccia. E’ consigliabile pertanto consumare le mandorle senza privarle della loro pellicina.

Adesso non vi resta che provare questa torta vegana facile e veloce.

 

Sbrisolona vegan senza zucchero

Ingredienti

150 gr di mandorle

150 gr di malto

100 gr di farina di mais fioretto

100 gr di farina semintegrale T2

60 ml olio di mais

scorza di un limone biologico

1 pizzico di vaniglia bourbon

1 pizzico di sale

 

Procedimento

Tritate grossolanamente le mandorle.

In un recipiente versate le farine, la scorza grattugiata di un limone biologico, il sale, la vaniglia e le mandorle.

Miscelate assieme l’olio di mais e il malto, io ho usato quello di riso per non eccedere con il mais, voi potete usare quello che preferite o che avete in casa.

Versate un po’ alla volta gli ingredienti liquidi nelle farine e amalgamate con le mani sbriciolando il più possibile l’impasto.

Foderate con carta forno una tortiera del diametro di 22 cm e versatevi l’impasto ottenuto.

Compattate leggermente e decorate con alcune mandorle intere.

Infornate a 180 C° per 20 minuti o fino a quando non sarà ben dorata.

Lasciate raffreddare e servite.

 

Torta sbrisolona con il bimby

1. Tritate grossolanamente le mandorle 4 sec. velocità 8

2. Inserite tutti gli altri ingredienti ed impastate 20 sec. velocità 6

3. Versate l’impasto nella tortiera e procedete come indicato sopra.

 

Lascia un commento