Pasta brisé vegan

postato in: Basi, Ricette | 0

La pasta brisé, un classico della cucina francese, può essere usata come base per moltissime torte salate.

La sua versione vegana non ha niente da invidiare all’originale e la velocità e la facilità con cui si prepara la faranno diventare un cult della vostra cucina.

 

Ingredienti

200 gr di farina semintegrale

70 ml di olio Evo

sale

50 ml di acqua fredda.

 

Procedimento

Lavorate velocemente tutti gli ingredienti.

Aggiungete ancora uno o due cucchiai di acqua se necessario, dipenderà dalla farina che usate.

Formate un impasto e  avvolgetelo con della pellicola trasparente.

Lasciatelo riposare in frigorifero almeno mezz’ora  e la pasta brisé è pronta per l’utilizzo da voi desiderato.

 

Pasta brisè Bimby

1. Mettete la farrina, il sale e l’olio nel boccale e azionate per 10 secondi velocità 5

2. Aggiungete l’acqua e impastate 15 secondi velocità 5

3. Rovesciato l’impasto su una spianatoia, compattate e avvolgete con pellicola trasparente.

Lasciate riposare in frigorifero almeno mezz’ora  e la pasta brisé è pronta per l’utilizzo da voi desiderato.

Lascia un commento